Descrizione
del progetto

L’impianto fotovoltaico della scuola primaria “Gianni Rodari” è costituito da 51 moduli fotovoltaici in silicio policristallino.
La potenza complessiva dell’impianto è pari a 12,75 kWp e consente di produrre circa 13.000 kWh all’anno, permettendo così di coprire parzialmente il fabbisogno di energia elettrica consumata dalla scuola, ridurre le emissioni di anidride carbonica e sensibilizzare gli studenti ed i genitori sui delicati temi della tutela ambientale.
L’impianto è complanare alla copertura della scuola e quindi senza impatto architettonico.

L'impianto è stato avviato nel 2015 consentendo una produzione di circa 13.000 kWh ogni anno.

E' come se avessimo spento 45 televisori ogni anno.

In totale è come se avessimo piantato 1009 alberi

E' come se avessimo spento 74 lampadine ogni anno.

In totale è come se avessimo evitato di percorrere 146,679 Km in auto

Scopri di più

Ottieni tutte le informazioni sulle attività per l'energia negli edifici pubblici di Energie per la Città SpA.