Il servizio gestione calore comprende tutte quelle attività inerenti la gestione, la conduzione e la manutenzione degli impianti termici e di climatizzazione invernale ed estiva, responsabili di circa il 50-60% dei consumi di energia primaria dell’ente.

Energia
primaria

Obiettivo principale è garantire un adeguato comfort negli ambienti durante gli orari di utilizzo degli edifici facendosi carico di tutte quelle attività che garantiscono una razionalizzazione dei consumi (e quindi dei costi) energetici degli impianti. 

Per far fronte a questo importante obiettivo, che si traduce anche nel anche rendere gli edifici più efficienti e meno inquinanti, Energie per la Città ha fatto nascere Caldaie in Rete”, un progetto per il controllo e la regolazione a distanza degli impianti di riscaldamento. Il sistema è finalizzato alla gestione e al controllo degli impianti termici a servizio degli edifici comunali operando a distanza con collegamento GSM.

Allarmi, temperature e regolazioni sono accessibili direttamente ai tecnici di Energie per la Città Spa dalla loro sede operativa.

Caldaie in rete” è realizzato nell’ambito di un progetto più ampio che prevede l’installazione di numerose nuove caldaie a condensazione e la riqualificazione degli impianti e consente di raggiungere importanti benefici:

  • Energetici: ottimizza la regolazione degli impianti di riscaldamento riducendo i consumi di gas metano e di energia elettrica.
  • Comfort: migliora le condizioni di comfort per gli utenti attraverso il rilevamento di temperature ambiente troppo basse o troppo alte.
  • Efficienza: evita di dover sempre ricorrere ad interventi sul posto e, raggiungendo minori fermate degli impianti si ottiene un sostanziale miglioramento del servizio.
  • Versatilità: modifica gli orari di accensione in relazione alle esigenze degli utenti.
  • Diagnosi: consente una verifica giornaliera degli impianti e una programmazione di interventi impiantistici o sugli edifici per ridurre i consumi energetici.

 

 

Impianti gestiti
Impianti telecontrollati
Risparmio totale per l'ente dal 2011

Dal 2011 ad oggi sono stati raggiunti risultati importanti, che confermano l’impegno di Energie per la Città e dell’amministrazione verso la riduzione dei consumi dell’Ente.

Riduzione del Consumo - 468.500 mc/2018

(Rispetto alla media dei consumi degli anni 2005-2010 - R2018)

Risparmio cumulato nel periodo 2011-2018 = - 3.047.000 mc gas    

(Somma dei risparmi degli anni dal 2011 al 2018 = R2011+R2012+R2013+R2014+R2015+R2016+R2017+R2018) 

Risparmio economico = - 2.402.000 € 

(Somma dei risparmi dal 2011 al 2018 moltiplicati per il prezzo medio dei relativi anni, imposte incluse)

Le attività tecniche sottoposte a gestione e verifica periodica da parte dei tecnici di Energie per la Città sono:

  • Certificazioni e dichiarazioni di conformità degli impianti
  • Catasto - Anagrafe - consistenze
  • Verifiche periodiche
  • Gestione orari di accensione/spegnimento ordinari e straordinari
  • Monitoraggi periodici dei consumi

Tutte queste attività sono realizzate mediante il supporto della piattaforma Energy Diary, un sistema dinamico per la gestione condivisa dell’energia negli edifici pubblici che consente l’ottimizzazione  degli interventi di efficienza energetica.

Il progetto “Caldaie in rete” ha ricevuto nel 2013 il Premio “Smart City RoadShow” conferito da Smau, Anci e School of Management del Politecnico di Milano, destinato ai progetti più innovativi avviati dagli enti locali grazie alle nuove tecnologie.

Clicca qui per visitare il sito SMAU

Dal 2018 Energie per la Città Spa ha ottenuto anche l’abilitazione ai sensi del Decreto 22 gennaio 2008 n. 37 all'installazione, alla trasformazione, all'ampliamento e alla manutenzione degli impianti elettrici, di riscaldamento, condizionamento, idrico-sanitari, ascensori e antincendio.